U-Boot Type IID
U-141


Un pò di storia .......

Lanciato nel mese di giugno 1935, l´U-Boot Type II è stato il primo sommergibile commissionato ai cantieri tedeschi dopo il rifiuto del Trattato di Versailles.
All´insaputa di altre nazioni, la Germania aveva già iniziato la costruzione di 12 nuovi sommergibili Type II nel 1934. La costruzione non è stata resa pubblica fino alla firma dell´accordo navale anglo-tedesco nel Febbraio 1935.
Il 15 Giugno 1935, è stata varata la prima versione del Type II.

Piccolo e stretto, il Type II era un sommergibile costiero destinato principalmente all´addestramento, ma a causa della carenza di imbarcazioni disponibili, è stato anche destinato a compiti di guerra.
Con un equipaggio di 25 uomini, il sommergibile aveva autonomia limitata e caricava munizioni sufficienti per tre o quattro settimane, ma spesso doveva tornare in porto per rifornirsi di siluri.
A causa delle sue piccole dimensioni e dell´andamento in mare, il Type II si è guadagnato rapidamente il soprannome di "canoa".
Sebbene di scarsa utilità in mare aperto, alcuni notevoli successi sono stati ottenuti all´inizio della guerra e si è guadagnato il rispetto e l´ammirazione dell´equipaggio per la sua elevata manovrabilità, rapidità e durata dell´ immersione.
Successivamente, durante la guerra, a causa della sempre crescente necessità di formazione di nuovi equipaggi, tutti gli U-boot Type II sono stati ritirati dalle zone di combattimento e assegnati alla formazione a tempo pieno.

Un totale di 50 U-boot Type II sono stati costruiti durante la guerra in quattro varianti, Type IIA, IIB, IIC e IID.

Il Type IIA era a scafo singolo saldato con cisterne di zavorra interne. Rispetto alle altre varianti, aveva un ponte più piccolo e portava siluri G7A, G7E e mine tipo TM.
Aveva un solo periscopio sulla torretta con taglia reti a prua. I taglia reti sono stati adottati durante la prima guerra mondiale, ma sono stati dismessi durante la seconda guerra mondiale.

Il Type IIB era una versione allungata del Type IIA. Tre scomparti supplementari sono stati inseriti al centro dello scafo, contenevano serbatoi diesel supplementari sotto la sala di controllo.
L´autonomia è stata aumentata a 1.800 miglia nautiche a 12 nodi. Anche Il tempo di immersione è stato migliorato di 30 secondi.

Il tipo IIC era una versione ulteriormente allungata di Type IIB con l´aggiunta di due scomparti a centro scafo per accogliere apparecchiature radiofoniche più aggiornate ed è stato aggiunto un secondo periscopio.
I serbatoi diesel supplementari sotto la sala di controllo sono stati ulteriormente ampliati, portando l´autonomia a 1.900 miglia nautiche a 12 nodi.

Il Type IID aveva scomparti supplementari esterni montati ai lati dello scafo. Questi scomparti sono stati usati per accogliere altri serbatoi del gasolio. Essendo più leggero, il gasolio man mano che veniva consumato, lasciava gradualmente il posto all´acqua di mare che riempiva i serbatoi per compensare la spinta idrostatica.
L´autonomia è stata quasi raddoppiata a 3.450 miglia nautiche a 12 nodi e ha permesso al Type IID di operare intorno alle isole britanniche. Anche le eliche hanno subito un ulteriore sviluppo, in quanto sono state dotate di ugelli Kort, volti a migliorare l´efficienza di propulsione.


Caratteristiche Type IID

Tipo Coastal U-boat

Dislocamento in superficie 314 tons
Dislocamento in immersione 364 tons

Lunghezza 44.0 m
Larghezza 5.0 m
Pescaggio 3.9 m

Velocità in superficie 12.7 knots
Velocità in immersione 7.4 knots

Autonomia in surperfiacie 3,200 nm at 12 kt
Autonomia in surperfiacie 5,680 nm at 8 kt
Autonomia in immersione 56 nm at 4 kt

Profondità Massima 100 m
Tempo di immersione 25 secs

Armamento:
n 3 tubi lanciasiluri anteriori da 21"
n 1 mitragliatrice 20 mm Twin Flak
Mine

Munizioni
n 6 Siluri da 21"
1.000 colpi da 20 mm

Equipaggio
3 Ufficiali
22 marinai

Unità costuite 16


Il modello

Scatola di montaggio della SHEERLINE MODEL SUBMARINES in scala 1:27
Lo scafo è in resina con all´interno tubo di plexyglass per contenere l´elettronica

Il sistema per l´immersione prevede una pompa che carica acqua all'interno di un serbatoio. In questo modo il sommergibile aumenta il suo peso e può navigare in immersione.
Per emergere, la stessa pompa, espelle acqua dal serbatotio


Dimensioni:

Lunghezza: 165 cm
Larghezza: 18 cm
Peso: circa 20 Kg


Comandi abilitati 4:

· Timone di direzione
· Timoni di profondità
· Pompe di immersione/emersione
· Regolatore / invertitore di velocità


Elenco componenti:

Da definire




Roberto M.


Alcune foto: (Click to enlarge)









Home Page