Cavi al silicone

I cosiddetti ´cavi al silicone´ tanto usati dai noi modellisti altro non sono che cavi elettrici di rame con la guaina che li ricopre costituita da gomma siliconica.

La gomma siliconica o elastomero siliconico, è un polimero costituito da una catena di atomi silicio - ossigeno e da radicali metilici, fenilici, vinilici che conferiscono diverse caratteristiche al prodotto finito.
Nell´industria dei cavi elettrici vengono impiegati soprattutto elastomeri siliconici che, con l´aggiunta di appropriate "cariche" e dopo un trattamento a caldo, acquistano caratteristiche tecniche ed elastiche.
I cavi isolati in silicone vengono soprattutto impiegati dove si richiedono speciali esigenze di resistenza, sia al caldo che al freddo ma anche per la loro elasticità e flessibilità
I valori delle caratteristiche meccaniche dei cavi isolati solo in silicone sono ottime. In particolari casi possono essere utilizzare cavi con un ulteriore guaina protettiva in fibra di vetro.

I cavi isolati in silicone sono resistenti a molti olii, grassi, acidi e muffe, in particolare:

- Assenza di fumi neri in caso di incendio e mantenimento della proprietà isolante
- Autoestinguenti e limitata propagazione alla fiamma
- Elevata resistenza e stabilità alle alte temperature
- Ottima resistenza all´ozono
- Buona resistenza alle radiazioni: 2x10(7) KJ/Kg

Spesso “la dimensione” del cavo in silicone è citata in AWG (American Wire Gauge) e la tabella che segue sarà utile quando si lavora capire con quali diametri (mm) e portate di corrente (A) abbiamo a che fare:
AWG Diametro del Conduttore di Rame
(mm)
Sezione del Conduttore di Rame
(mmq)
Corrente Max
(A)
10 2,59 5,5 55
12 2,05 3 41
14 1,63 2 32
16 1,29 1,4 22
18 1,02 0,75 16
20 0,81 0,5 11
22 0,65 0,35 7
24 0,51 0,2 3,5
26 0,4 0,14 2,2
Alessio M.
   
Nota Importante:
L’autore non si assume nessuna responsabilità per eventuali danni, diretti o indiretti, che dovessero verificarsi come conseguenza per la costruzione e/o all’utilizzo del progetto/consiglio sopra esposto.